Stradalarga.com :: - GERMANIA: Orrori e stupri nelle Scuole Cattoliche!
 Indice del forum    Rapporti sociali    Nuovo Topic   Rispondi    Precedente   Successivo  
Autore  Rapporti sociali   GERMANIA: Orrori e stupri nelle Scuole Cattoliche! 
Matrix
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Apr 06, 2006
Messaggi: 2956
Località: cerignola

MessaggioInviato: Mercoledì 10 Febbraio 2010 9:26    Oggetto: GERMANIA: Orrori e stupri nelle Scuole Cattoliche!

BERLINO - Abusi sessuali sugli studenti, pressioni per sedute di masturbazione, stupri segreti nei sotterranei degli istituti. Per anni, forse per decenni, alcune delle più prestigiose scuole superiori private cattoliche in Germania sono state il luogo dell'orrore, la stanza chiusa in cui forti della loro autorità sacerdoti, insegnanti, organisti hanno distrutto l'animo degli adolescenti che avevano il compito di istruire. Per anni le vittime hanno taciuto, chiuse nel pudore, nel dolore e nella vergogna, o piegate dalle pressioni dei loro carnefici. Adesso il muro d'omertà è caduto, e quella realtà celata per anni viene narrata ogni giorno dai media tedeschi. Per le scuole cattoliche e indirettamente per la stessa Chiesa, nel paese natale del Pontefice, è un colpo durissimo d'immagine, reputazione e credibilità. Il caso appare ogni giorno più grave, evoca quasi gli abusi sessuali compiuti dai religiosi negli Usa, in Irlanda o in altri paesi.

[img]http://www.repubblica.it/esteri/2010/02/05/news/germania_abusi_preti_studenti-2201355/images/193512049-03544de0-d76f-401a-a4b0-a947ff7ca63f.jpg [/img]
Lo scandalo è scoppiato dapprima al Canisius, il prestigioso ginnasio cattolico di Berlino Ovest, diretto dai gesuiti, un bellissimo palazzo nel quartiere delle ambasciate. Berliner Morgenpost (conservatore), Der Tagesspiegel (liberal), tra i quotidiani, poi i settimanali come Der Spiegel, hanno narrato tutto. Nel dicembre 2009, poi in gennaio, alcuni ex alunni, ormai adulti, non ce l'hanno fatta più a tenersi dentro dolore, incubi, ferite nell'anima. Hanno scritto lettere al rettore attuale, Klaus Mertes, chiedendogli di agire. Si è parlato dapprima di almeno sette casi, poi di decine.

Non è stato che l'inizio. Dopo le vittime del Canisius, si sono decisi a rompere il muro del silenzio anche ex studenti di scuole superiori cattoliche ad Amburgo, Hannover, Goettingen, a Hildesheim o nella Selva Nera. Un altro istituto superiore di prestigio, lo Aloisiuskolleg di Bad Godesberg (il quartiere meridionale di lusso di Bonn) sarebbe stato luogo di casi di abuso sessuale particolarmente gravi. Un avvocato delle vittime di violenze sessuali al Canisius si sta preparando a una causa collettiva presso la giustizia americana, nel caso che alcuni ex studenti abbiano attualmente la cittadinanza degli Stati Uniti.


I racconti delle vittime, che spesso chiedono l'anonimato, sono agghiaccianti. Allo Aloisiuskolleg, e in altri istituti, un giovane negli anni Sessanta fu violentato da un sacerdote. Altri furono costretti a masturbarsi davanti agli occhi dei presuli, o a carezzare i genitali dei sacerdoti mentre costoro si masturbavano guardando i giovani. Altri ancora furono brutalmente violentati. L'attuale rettore, padre Theo Schneider, ha garantito l'anonimato a chiunque aiuti nelle indagini. Indagini che ormai sono seguite dalla stessa Conferenza episcopale tedesca.

Al Canisius di Berlino, i casi di violenza sessuale contro studenti sarebbero avvenuti tra il 1975 e il 1983. Secondo Der Spiegel, il rettore Mertes ha spedito almeno 500 lettere a ex studenti del ginnasio per chiedere e offrire aiuto. Ma se è vero quanto scrive il settimanale di Amburgo, già nel 1981 l'allora rettore, Karl Heinz Fischer, seppe di casi di abuso sessuale e ne informò il suo superiore diretto, il gesuita padre Rolf Dietrich Pfahl. Ma lo scandalo allora non divenne pubblico.

Quanto sapevano allora i responsabili delle scuole e i loro superiori, cioè le autorirà ecclesiastiche, e perché scelsero il silenzio? L'interrogativo è tremendo, pesa come un macigno sulla coscienza della Chiesa, dei fedeli, del paese. Abusare degli studenti, come ha rivelato oggi il quotidiano conservatore Die Welt, era tra l'altro abitudine anche nelle scuole religiose all'Est. Die Welt ha pubblicato una lunga intervista con Norbert Denef, ex studente, allora vittima di abusi. "Lo schema è tipico", ha detto. "Dapprima si cerca di coprire i casi col silenzio, se ne parla solo quando si è con le spalle al mure e ci si comporta come se ci si sforzasse di fare luce sui fatti". Norbert Denef ha ricevuto un indennizzo di 25mila euro dalla diocesi di Magdeburgo, ma - scrive il giornale - solo perché la diocesi sperava di garantirsi così il suo silenzio. I carnefici dell'allora giovane Norbert Denef furono puniti solo con trasferimenti, ma mai denunciati alla giustizia. "Sono scioccato, voglio piena chiarezza", dice a Berlino l'attuale rettore del Canisius, Klaus Mertes.

Ma con l'aria che tira, c'è da pensare che sempre più genitori ci pensino due volte adesso prima di chiedere l'iscrizione dei loro figli a quelle scuole superiori, considerate fino a ieri le più prestigiose e serie del paese, quelle che garantivano un'istruzione di qualità e speranze di accesso alle migliori università. In cambio di buoni voti e promesse per il futuro, decine o forse centinaia di ex studenti si dovettero piegare alle violenze più abiette e pervertite, e per decenni con intimidazioni furono convinti a tacere e a tenersi nel cuore la loro vita spezzata.
  Torna in cima
RELI
Capo Reparto
Capo Reparto



Registrato: Mar 22, 2008
Messaggi: 368
Località: Germania

MessaggioInviato: Lunedì 01 Marzo 2010 17:29    Oggetto:

ci sentiamo tutti desolati Matrix,ma se leggiamo la Press Mondiale, queste cose succedono in tutto il Mondo, non abbiamo parole :-((((((
_________________
Scegli il tuo Destino
  Torna in cima
Realista
Dott. Gran Duc. Figl di putt
Dott. Gran Duc. Figl di putt



Registrato: Mar 19, 2006
Messaggi: 1628

MessaggioInviato: Giovedì 18 Marzo 2010 17:01    Oggetto:

Sembrerebbe brutto se dico.... in tutte le famiglie cè la pecora nera?
_________________
.....E dopotutto siamo solo uomini normali.....Io e te
  Torna in cima
RELI
Capo Reparto
Capo Reparto



Registrato: Mar 22, 2008
Messaggi: 368
Località: Germania

MessaggioInviato: Venerdì 19 Marzo 2010 13:14    Oggetto:

Realista ha scritto:
Sembrerebbe brutto se dico.... in tutte le famiglie cè la pecora nera?



ben scritto realista, non passa un giorno che non leggiamo un nuovo scandalo, la chiesa non e' la mia famiglia, ma facciamo indirettamente parte di ..questa.. famiglia, oggi grazie anche tramite i PC. questo con un Click si viene a sapere in tutto il Mondo ma----------sempre questo mah-------------
chi conosce la trilogia di Lucrezia Borgia?,

la Chiesa oggi e' come un orfanello, ma chi approfondisce di piu' nel passato nota come si comportavano i Papi, prima di tutto che avevano moglie e figli, le figlie venivano spesso violentate, le figlie partorivano i loro..fratelli e sorelle...summa summarum i veri scandali si leggono anche nel passato, io dico, fate sposare i Preti,(non e' vietato nella Bibbia), se una/uno forma una famiglia, in quel Ressort diminuisce la violenza....la penso io cosi'

_________________
Scegli il tuo Destino
  Torna in cima
Realista
Dott. Gran Duc. Figl di putt
Dott. Gran Duc. Figl di putt



Registrato: Mar 19, 2006
Messaggi: 1628

MessaggioInviato: Sabato 20 Marzo 2010 12:14    Oggetto:

Bè non credo sia così semplice Reli.
In teoria (notare "TEORIA") il prete dovrebbe essere al servizio dell'uomo, e se il prete si sposa questo servizio in parete viene a mancare, dovrà pure dedicare del tempo alla sua famiglia.
Ripeto è un'argomento lungo e complesso, e comunque io ho detto la mia. Razz
_________________
.....E dopotutto siamo solo uomini normali.....Io e te
  Torna in cima
RELI
Capo Reparto
Capo Reparto



Registrato: Mar 22, 2008
Messaggi: 368
Località: Germania

MessaggioInviato: Lunedì 22 Marzo 2010 18:43    Oggetto:

Realista ha scritto:
Bè non credo sia così semplice Reli.
In teoria (notare "TEORIA") il prete dovrebbe essere al servizio dell'uomo, e se il prete si sposa questo servizio in parete viene a mancare, dovrà pure dedicare del tempo alla sua famiglia.Ripeto è un'argomento lungo e complesso, e comunque io ho detto la mia. Razz


realista, anche i luterani sono sposati e non manca a loro il tempo per la famiglia, ma come hai detto tu,questo tema e lungo e complesso, curioso che con 2 frasi abbiamo lo stesso parere heehheeheh :P
_________________
Scegli il tuo Destino
  Torna in cima
rintintin




Registrato: Feb 01, 2010
Messaggi: 2

MessaggioInviato: Lunedì 22 Marzo 2010 20:10    Oggetto:

L'uomo ha bisogno di sfogare i propri impulsi, perciò sarebbe opportuno che i preti potessero avere una donna, una compagna, una bambola gonfiabile, qualsiasi cosa o essere castrati, onde evitare atti del genere su bambini.

E' comunque una vergogna il fatto che i vertici sapessero ed hanno taicuto. Vergogna.
  Torna in cima
RELI
Capo Reparto
Capo Reparto



Registrato: Mar 22, 2008
Messaggi: 368
Località: Germania

MessaggioInviato: Martedì 23 Marzo 2010 9:12    Oggetto:

E' comunque una vergogna il fatto che i vertici sapessero ed hanno taicuto. Vergogna.


una vera Vergogna
_________________
Scegli il tuo Destino
  Torna in cima
Realista
Dott. Gran Duc. Figl di putt
Dott. Gran Duc. Figl di putt



Registrato: Mar 19, 2006
Messaggi: 1628

MessaggioInviato: Martedì 23 Marzo 2010 18:14    Oggetto:

rintintin ha scritto:
L'uomo ha bisogno di sfogare i propri impulsi, perciò sarebbe opportuno che i preti potessero avere una donna, una compagna, una bambola gonfiabile, qualsiasi cosa o essere castrati, onde evitare atti del genere su bambini.

Concordo a pieno, ma quando uno è malato non cè nulla da fare, quanti padri di famigliae non soffrono della stessa "malattia"?

rintintin ha scritto:
E' comunque una vergogna il fatto che i vertici sapessero ed hanno taicuto. Vergogna.

Morale, fai come dico e non fare ciò che faccio. Wink
_________________
.....E dopotutto siamo solo uomini normali.....Io e te
  Torna in cima
Matrix
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Apr 06, 2006
Messaggi: 2956
Località: cerignola

MessaggioInviato: Giovedì 25 Marzo 2010 11:10    Oggetto:

Mah...io devo ammettere che secondo me il celibato non è la cuasa delle violenze sessuali che i preti pedofili, oggi spesso, stanno compiendo un pò in giro per il mondo.
Bisogna però anche ammetere come il celibato fu introdotto, se non erro, da Gregorio VII intorno all'anni mille sicchè fino ad allora potevano consumare amplessi più o meno amorosi...

Detto questo, non credo che l'annullamento del celibato possa estirpare il gene malato della pedofilia e della violenza ma sono più che convinto che per un uomo, ritirarsi in casa alla sera, dopo una lunga giornata e poter fare, finalmnente, una bella e sana scopata sicuramente aiuti a stendere i nervi e sopratutto a eliminare, o quantomeno a ridurre, quel clima interno della chiesa, sul sesso, tutto cupo e segreto nonchè pieno di stupidi tabù regolarmente infranti di nascosto...e molto probabilmente nel peggiore dei modi.
Il SONNO della Ragione (e dello scroto) GENERA Mostri
  Torna in cima
Realista
Dott. Gran Duc. Figl di putt
Dott. Gran Duc. Figl di putt



Registrato: Mar 19, 2006
Messaggi: 1628

MessaggioInviato: Giovedì 25 Marzo 2010 12:49    Oggetto:

HAHAHHAHA! Quanto sei rude!! Laughing
In pratica hai detto la stessa cosa che ho detto io ma sotto forma esplicita, diciamo che sono stato un tantino più elegante dai! Razz
_________________
.....E dopotutto siamo solo uomini normali.....Io e te
  Torna in cima
RELI
Capo Reparto
Capo Reparto



Registrato: Mar 22, 2008
Messaggi: 368
Località: Germania

MessaggioInviato: Giovedì 25 Marzo 2010 19:42    Oggetto:

Realista ha scritto:
HAHAHHAHA! Quanto sei rude!! Laughing
In pratica hai detto la stessa cosa che ho detto io ma sotto forma esplicita, diciamo che sono stato un tantino più elegante dai! Razz


vero, la stessa cosa ma descritta piu' elegante,
cmq.e' una vera Vergogna in ogni senso, non importa se lo fa' una persona privata, o i Preti/Frati/Suore etc..
Sad

_________________
Scegli il tuo Destino
  Torna in cima
argenta




Registrato: Dec 20, 2010
Messaggi: 7

MessaggioInviato: Martedì 21 Dicembre 2010 15:39    Oggetto:

Mi fa tutto un sacco schifo! Com'è possibile che possano esistere queste cose schifose nel mondo????
  Torna in cima
Realista
Dott. Gran Duc. Figl di putt
Dott. Gran Duc. Figl di putt



Registrato: Mar 19, 2006
Messaggi: 1628

MessaggioInviato: Martedì 21 Dicembre 2010 16:48    Oggetto:

Già concordo.
Io dico sempre, se non vogliamo vedere/sentire/fare/agire non dovremmo più vivere.

Che Mondo! Rolling Eyes
_________________
.....E dopotutto siamo solo uomini normali.....Io e te
  Torna in cima
Matrix
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Apr 06, 2006
Messaggi: 2956
Località: cerignola

MessaggioInviato: Lunedì 03 Gennaio 2011 10:41    Oggetto:

Ripeto, per me,
Il SONNO della ragione( e dello scroto) genera MOSTRI!




"Oh no!!! Dio bono! E ora? Qui è tutto buio!!"
  Torna in cima
Pagina 1 di 1   Mostra prima i messaggi di:   
  

ERRORE: Non riesco a connttermi a MySQL! Controllare config.php .