Stradalarga.com :: - Effetti diossina
 Indice del forum    Gli studenti la cultura e l'arte    Nuovo Topic   Rispondi    Precedente   Successivo  
Autore  Gli studenti la cultura e l'arte   Effetti diossina 
Duff_RuLeZ
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Apr 29, 2006
Messaggi: 2706
Località: PippoMental Valley

MessaggioInviato: Venerdì 28 Marzo 2008 11:35    Oggetto: Effetti diossina

Da www.ansa.it

Citazione:
UE: GARANZIE NON BASTANO, MINACCIA MISURE
(di Tullio Giannotti)

L'Italia rischia "misure di salvaguardia" per la mozzarella di bufala prodotta in Campania se non fornirà all'Unione europea ulteriori garanzie che prodotti contaminati da diossina non finiscano sul mercato. Questo il finale di una giornata concitata a Bruxelles, con la Commissione che chiede all'Italia il ritiro dal mercato dei prodotti potenzialmente a rischio.

La Farnesina, in serata, ha sottolineato che l'emergere di irregolarità nella produzione dimostra l'esistenza e l'efficacia dei controlli. E che "nessuno dei prodotti con irregolarità è stato esportato. E che, comunque, i prodotti con il marchio DOP non sono coinvolti". "E' stata attivata la rete diplomatico-consolare - hanno precisato agli Esteri - per rassicurare i vari paesi su questi due punti". La saga della mozzarella di bufala tiene banco da 24 ore in Europa: ieri sera, sul tavolo del commissario alla Sanità, la cipriota Androula Vassiliou, è arrivata dal governo italiano l'attesa documentazione. Ma stamattina, la portavoce della signora Vassiliou, Nina Papadoulaki, ha fatto sapere già al mattino che tali documenti erano considerati "incompleti" dalla Commissione, che evidentemente si aspettava molto di più.

Con severità, la commissaria fissava alle 18 una sorta di scadenza, un ultimatum per l'invio di ulteriori garanzie, pena "possibili misure" nei confronti dei prodotti italiani. Prima di mezzogiorno, il governo italiano - tramite la Rappresentanza presso l'Ue - aveva già fornito alla Vassiliou ulteriori documenti dopo quelli definiti "preliminari" di ieri sera. Presa d'assalto dalle domande dei giornalisti nel consueto briefing di metà giornata, la portavoce Papadoulaki ha parlato di "valori alti ma non eccessivi" di diossina nei campioni di mozzarella contaminati e di prodotti "non destinati all'esportazione, né in Asia, né nell'Unione europea". Tuttavia, è rimasto in piedi il cosiddetto ultimatum, fra una ridda di voci incontrollate, la principale delle quali - una presunta minaccia di "embargo sulla mozzarella" all'Italia - non è stata mai nemmeno immaginata dalla Commissione. In serata, la provvisoria sentenza di Bruxelles, che ha giudicato "insufficienti" le ulteriori misure illustrate dall'Italia nella documentazione di mezzogiorno. L'Italia - stando alla commissaria Vassiliou - ha fatto parecchi sforzi, ma non ha ottemperato a due condizioni considerate essenziali dalla Commissione: il ritiro dal mercato dei prodotti potenzialmente contaminati e l'avvio di un adeguato programma di monitoraggio degli allevamenti della regione Campania, monitoraggio che viene definito "ancora troppo limitato". L'Italia viene dunque ammonita a prendere queste "ulteriori urgenti misure".

Se tali misure saranno di nuovo considerate "inadeguate", la Commissione "prenderà in esame la proposta di misure di salvaguardia per i prodotti lattiero-caseari originari della regione Campania". Una locuzione che, ancora una volta - spiegano fonti della Commissione europea - "non significa minaccia di embargo". In sostanza, si chiede all'Italia di procedere al ritiro dal mercato dei prodotti a rischio e al monitoraggio degli allevamenti, altrimenti sarà la Commissione stessa ad adottare misure "di applicazione immediata e coercitiva" per ottenere le garanzie necessarie per la tutela dei consumatori.



Surprised Preoccupato

Come se non bastassero i guai che abbiamo già... Preoccupato
_________________
 I Simpson non sono un cartone: sono uno stile di vita...  (Addio roccia @@@)
  Torna in cima
MISGARR
Dirigente
Dirigente



Registrato: Jan 30, 2008
Messaggi: 932

MessaggioInviato: Venerdì 28 Marzo 2008 13:09    Oggetto:

Cara duff, la situazione è tragicomica : sembra di stare sul Titanic ......quello che più dispiace è che tutto finisce sempre in POLITICA ! Quella veramente inutile .....dico questo perchè dalle mie parti ( a BRESCIA siamo messi peggio di NAPOLI, ma "culturalmente" siamo più bravi a tenerci le cose sotto i tappeti !) è COSì ....

sai che a Brescia , qualche settimana fa , la CENTRALE DEL LATTE locale ( 100% comunale ) ha dovuto buttare quintali di latte alla DIOSSINA ( io non credo che sia stato buttato !!!!) ?Le 92 aziende agricole della zona ( eh si ...qui a Brescia c'è industria inquinante che convive con la zootecnia !) rischiano di essere chiuse ......e sai perchè ? Per colpa dell'INCENERITORE ( o come dicono i cretini TERMOVALORIZZATORE ) più famoso d'Europa .......che vorrebbero fare anche ad ACERRA ( speriamo almeno a gas e non a carbone com'è il nostro ........) .

MALA TEMPORA ......
  Torna in cima
Pagina 1 di 1   Mostra prima i messaggi di:   
  

ERRORE: Non riesco a connttermi a MySQL! Controllare config.php .