Stradalarga.com :: - Malcostume
 Indice del forum    La nostra città, come la vorremmo    Nuovo Topic   Rispondi    Precedente   Successivo  
Autore  La nostra città, come la vorremmo   Malcostume Vai a pagina Precedente  1, 2, 3  Successivo
Ripy88
New Entry
New Entry



Registrato: Jun 21, 2008
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Lunedì 08 Settembre 2008 11:28    Oggetto:

matrìx grazie x la fiducia intanto neanke la generazione tua (anke se nn so qnt anni hai, ma da qnt ho capito t ritieni un saggio anziano...) mi sembra ke abbia fatto qcs d concreto....se cerignola e parte del mondo fa skifo è xkè molta gente ragiona cm te... se ce ne freghiamo d tutto e d tutti e pensiamo a divertirci c dite ke siamo anime xse se proponiamo qcs d rivoluzionario e concreto siamo destinati a diventare carne da macello (il macello è proprio nel mio destino.....)se poi qcs d concreto riusciamo a farla c dite ke siamo deficienti e ke tnt nn otterremo niente.....dovremmo essere tutti come voi rassegnati e buoni solo a criticare e giudicare..... D'altronde se il cambiamento nn parte dai giovani da ki deve partire?????? i bambini(e oggi x bambini s'intende dai 0 ai 1Cool nn sn ancora consapevoli di cosa è giusto o sbagliato, sn sl attratti dalla popolarità; gli adulti e i matusa nn c credono più.... gli anziani sono xsi dietro ai ricordi delle loro ribellioni..... boh.... arrendiamoci e accontentiamoci d discuterne x arrivare a niente....
  Torna in cima
Ripy88
New Entry
New Entry



Registrato: Jun 21, 2008
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Lunedì 08 Settembre 2008 17:47    Oggetto:

cmq ritornando all'argomento principale.... molti genitori nn lo sanno affatto ke i figli bevono o fumano e altri se lo sanno lo ritengono quasi normale (il ragionamento è semplice: tanto lo fanno tutti; ed altri: alla sua età l'ho fatto ank'io) x qnt riguarda i rivenditori d alcolici e i distrib autom d Cool visto ke a nessuno importa dei divieti agiscono d conseguenza e pensano al proprio guadagno....il vero problema è ke non siamo consapevoli della gravità di ciò ke capita qui (ma anke in tutto il sud) quindi ki ha capito secondo me dovrebbe cercare d fare qcs d utile nn sl parlarne...





[piccolissima parentesi dedicata tutta a matrix: x fortuna c sarai tu a farmi compagnia qnd sarò anzi saremo carne da macello, immondizia....o forse è riferito solo a noi? la tua generazione ke certamente ha subito la fase d giovinezza (o almeno lo sxero x te) nn aveva forse gli stessi ideali di giustizia, la stessa speranza d fare qcs x gli altri??? e dimmi nn è forse vero ke quelli ke c hanno creduto davvero alla fine qcs d buono sn riusciti a farla anke se x farlo son dovuti andare al nord o kissaddove??? mi auguro ke tutti quelli della nostra generazione ke hanno le stesse idee ke avete avuto voi decidano d realizzarle qui.... xò smettiamola d dire ke nn serviamo a niente primo xkè poi finisce ke c crediamo davvero e secondo xkè poi stanki della sfiducia ce ne andiamo al nord a combinare qcs e il sud continua a regredire.....]
  Torna in cima
Desaparecido
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Mar 27, 2006
Messaggi: 3161

MessaggioInviato: Martedì 09 Settembre 2008 14:18    Oggetto:

Fidia, ma a te se uno beve a 18 anni non dà fastidio, a 17 si, ti urta da morire..
Sono indignato della gente che s'indigna.
  Torna in cima
Ripy88
New Entry
New Entry



Registrato: Jun 21, 2008
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Martedì 09 Settembre 2008 16:51    Oggetto:

e poi ancora una cosa (qnd nn mi sopportate più ditelo....) un aspetto ke ness ha considerato è ke se c'è un divieto d fumare bere ecc x i minori è xkè queste cose fanno male (ora il pensiero d tutti sarà: ma va' x quel bikkierino un paio d volte a settimana!!!!opp x quella mezza sigaretta ogni tanto....) al di là delle quantità e della frequenza d assunzione.... ma vi fa proprio skifo il fatto ke qualcuno almeno fino a qnd nn si ha la capacità d'agire (ed è questa la grande differenza tra i 17 e i 18 anni) e quindi d fare quello ke si ritiene più giusto dei propri polmoni o del proprio fegato, cerchi d preservare la salute dei minori (il senso dei divieti è proprio questo)?????
  Torna in cima
Duff_RuLeZ
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Apr 29, 2006
Messaggi: 2706
Località: PippoMental Valley

MessaggioInviato: Mercoledì 10 Settembre 2008 1:23    Oggetto:

Ripy88 ha scritto:
siamo bravi a dire ke è sbagliato, illegale... xò nessuno osa andare a denunciare la faccenda alle autorità facendo nomi e cognomi


Santissime parole Rolling Eyes
Ma cosa ci vuoi fare? Siamo a Cerignola, ci piace lamentarci, non siamo portati per l'azione.
E ad ogni modo, ovvio che fa male cominciare a bere o a fumare quando si è ancora piccoli (personalmente mi sono data alle sigarette a 14 anni, e me ne pento amaramente) ecc. ecc., ma se c'è una cosa vera su questa terra è che il PROIBIZIONISMO non ha mai portato nulla di buono, semmai il contrario... Anche le famigerate canne sono illegali, eppure i minorenni in primis sanno da chi andare per fumarsele e come non farsi beccare a farlo. Puoi denunciare il gestore di un locale, certo...e la cassiera del supermercato no? E credi che denunciando tutti debelleresti il fenomeno? Ti sbagli. Se io avessi ancora 15 anni e non potessi bere perchè mi è proibito da una legge, manderei un amico 18enne a comprarmi qualcosa, o mi porrei nelle mani di chi sicuramente venderebbe tutto sottobanco, chissà a quale prezzo e chissà quale tipo di porcata. Di certo non mi convinceresti a desistere. Non ci sono riusciti con noi fumatori aumentando a dismisura il prezzo delle sigarette. E noi siamo "grandi".
_________________
 I Simpson non sono un cartone: sono uno stile di vita...  (Addio roccia @@@)
  Torna in cima
Ripy88
New Entry
New Entry



Registrato: Jun 21, 2008
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mercoledì 10 Settembre 2008 9:32    Oggetto:

e quindi dobbiamo accettare la cosa e basta? oppure potremmo far togliere tutti i divieti così nn sarebbe più così trasgressivo fumare bere o drogarsi........qst discorso è una specie d dilemma del prigioniero... niente equilibri quindi niente soluzioni.... beh grazie x avermi sopportata ma parlare senza arrivare a niente nn mi piace...ciao ciao...
  Torna in cima
Realista
Dott. Gran Duc. Figl di putt
Dott. Gran Duc. Figl di putt



Registrato: Mar 19, 2006
Messaggi: 1628

MessaggioInviato: Mercoledì 10 Settembre 2008 11:30    Oggetto:

Liberté, Égalité, Fraternité Laughing
_________________
.....E dopotutto siamo solo uomini normali.....Io e te
  Torna in cima
eragon
Operaio
Operaio



Registrato: Apr 04, 2006
Messaggi: 308

MessaggioInviato: Mercoledì 10 Settembre 2008 16:07    Oggetto:

Ripy88 ha scritto:
e quindi dobbiamo accettare la cosa e basta? oppure potremmo far togliere tutti i divieti così nn sarebbe più così trasgressivo fumare bere o drogarsi........qst discorso è una specie d dilemma del prigioniero... niente equilibri quindi niente soluzioni.... beh grazie x avermi sopportata ma parlare senza arrivare a niente nn mi piace...ciao ciao...


ehm...il dilemma del prigioniero ha un equilibrio grande quanto una casa...e avrebbe anche una soluzione...
  Torna in cima
Ripy88
New Entry
New Entry



Registrato: Jun 21, 2008
Messaggi: 12

MessaggioInviato: Mercoledì 10 Settembre 2008 17:10    Oggetto:

scusami eragon devo aver fatto confusione...vado subito a documentarmi ...
  Torna in cima
Fidia
New Entry
New Entry



Registrato: Oct 28, 2006
Messaggi: 17

MessaggioInviato: Venerdì 12 Settembre 2008 10:32    Oggetto:

Desaparecido ha scritto:
Fidia, ma a te se uno beve a 18 anni non dà fastidio, a 17 si, ti urta da morire..
Sono indignato della gente che s'indigna.


Se uno beve a 18 anni è libero di farlo, purchè valuti attentamente le conseguenze delle sue scelte. Con la maggiore età sorge una presunzione legale di consapevolezza delle proprie azioni... Colui che è in grado di prendere decisioni, se lo ritiene, può bere alcolici, purchè non provochi danni ad altre persone. Non mi sta bene se il diciottenne beve un alcolico e si mette alla guida: una persona ritenuta matura deve essere consapevole del fatto che se beve e si mette alla guida, non solo mnette in pericolo se stesso e gli altri, ma può andare in contro a pesanti sanzioni. Si assume il rischio delle proprie azioni.

Ad un miniorenne tutto questo non può essere chiesto. Si tratta di un soggetto più debole ed in quanto tale deve essere tutelato con ogni mezzo. Di questo si devono occupare anche le istituzioni, le quali, con apposite leggi, hanno escluso che un minorenne possa assumere sostanze alcoliche (circostanza, questa, di per sé deprecabile sotto l'aspetto morale).

Ho avviato la discussione solo per lanciare un segnale di allarme... E' evidente che avrei potuto e forse dovuto denunciare alle autorità i singoli casi di violazione della legge da parte dei rivenditori, ma è altrettanto evidente che, data l'assoluta generalità del problema, avrei solamente fatto "un dispetto" ad uno solo, lasciando incolpevoli le centinaia di altri rivenditori di Cerignola e non. Ho preferito sensibilizzare tutti, rivenditori e clienti, al fine di evitare denunce esemplari inutili ed oltremodo penalizzanti.

Ciò non toglie che se il fenomeno dovesse contiunuare mi vedrei costretto a dover agire diversamente.

In ogni caso, spero che il segnale sia stato colto. Magari stasera non vedrò più certe scene.

Un saluto a tutti.
  Torna in cima
Matrix
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Apr 06, 2006
Messaggi: 2956
Località: cerignola

MessaggioInviato: Venerdì 12 Settembre 2008 15:12    Oggetto:

ma scusate, stiamo facendo tanto casino per niente, ha ragione duff secondo me! Il problema vero è proprio sta nel comprendere che è possibile bere e fumare, ma senza esagerare, se questo nn si capisce, è lì che c'è il problema secondo me...come vi è un altro sul quesito "se uno vuole bere, fumare e drogarsi so cazzi nostri o esclusivamente suoi?"... Cool

Io ad esempio sono un fumatore abituale ormai, ma so controllarmi, perchè fumo quanto basta o per lo meno quanto possa smaltire il mio organismo, nn esagero mai! Così nel bere, io ad esempio nn bevo proprio, ma ogni tanto mi diletto col vino rosso, ma nn bevo più di due bicchieri massimo a cena...e per cena intendo piazzata fuori o cena speciale...per cui...a buon intenditor poke parole... Cool
  Torna in cima
Desaparecido
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Mar 27, 2006
Messaggi: 3161

MessaggioInviato: Venerdì 12 Settembre 2008 20:15    Oggetto:

come pensavo. è una questione di numeri.
  Torna in cima
MISGARR
Dirigente
Dirigente



Registrato: Jan 30, 2008
Messaggi: 932

MessaggioInviato: Domenica 14 Settembre 2008 7:13    Oggetto:

Mi ero perso questa interessante discussione....sono quasi d'accordo anch'io che sia una questione di numeri , di quantità e, perchè no, di qualità !

ma i numeri di cui state discutendo sono strani e ne dimenticate alcuni di IMPORTANTI ( soprattutto perchè parlate da CERIGNOLANI !)

- bere, fumare e drogarsi ( si parlava di questo spero....) COSTA !

Se partiamo a discutere da qui ci si renderà conto di che schifo stiamo parlando , perchè in base all'età ( altro numero fastidioso ) si capisce subito una cosa : CHI SPENDE DI SUO IN QUESTE CAZZATE E CHI, INVECE, LO FA ALLE SPALLE DEL POVERO GENITORE ......CHE DELLA QUESTIONE E' L'IMBECILLE PIU' GROSSO!

spero di aver aggiunto legna sul fuoco ....così si continua a discutere di VIZI e VIRTU' .....di questa società italiana, come ormai sapete, di merda ! Soprattutto per colpa delle ultime due generazioni ( la mia compresa )
  Torna in cima
Realista
Dott. Gran Duc. Figl di putt
Dott. Gran Duc. Figl di putt



Registrato: Mar 19, 2006
Messaggi: 1628

MessaggioInviato: Domenica 14 Settembre 2008 17:20    Oggetto:

MISGARR ha scritto:
.....Soprattutto per colpa delle ultime due generazioni ( la mia compresa )

Perlomeno, a quanto da te detto, pare che fai parte di quelli che cercano di migliorare loro e la loro generazione. Wink
_________________
.....E dopotutto siamo solo uomini normali.....Io e te
  Torna in cima
MISGARR
Dirigente
Dirigente



Registrato: Jan 30, 2008
Messaggi: 932

MessaggioInviato: Lunedì 15 Settembre 2008 7:56    Oggetto:

Realista ha scritto:
MISGARR ha scritto:
.....Soprattutto per colpa delle ultime due generazioni ( la mia compresa )

Perlomeno, a quanto da te detto, pare che fai parte di quelli che cercano di migliorare loro e la loro generazione. Wink


E' dura REALISTA, credimi .....mille conflitti di interessi mi impediscono di essere sempre e davvero ME STESSO !

Sono alla ricerca dello SGANCIAMENTO TOTALE con questo mondo che non mi appartiene ......

Questa è la mia ballata preferita ....Massimo Morsello !

Noi non siamo uomini d'oggi, siamo nati in un tempo sbagliato

ma siamo nati per davvero.

Noi leggiamo ciò che è scritto nel cielo, noi conosciamo il linguaggio della terra

eppure nessuno ha mai voluto parlare con noi.

Facci largo siamo noi a sorridere al tuo sogno,

dacci forza col tuo sguardo, te ne parleremo noi,

saprai divider cibo e morte, dire: "Hanno vinto gli anni tuoi".

Noi non contiamo i nostri soldi e i vestiti, noi non prestiamo il nostro corpo ai fautori

di nessuna democrazia,

noi non strilliamo lo sfogo di tutti, noi vi doniamo la nostra sconfitta

per un vincere più grande.

La nostra rabbia la sfoghiamo risparmiandoci il dolore

di farci scavalcar da tutti il cervello e il cuore

in una piazza troppo stanca di fumo e di rumore.

Ma noi siamo qui più forti del fuoco, la nostra mano è aperta, il braccio è teso

a contare le nostre teste

e le urla sono sempre più forti, è la forza di una disperazione

che ci porterà più grandi

davanti ai figli del presente che ci portano rancore

di un passato di violenza che ci portiamo nel cuore,

di violenza che ci han dato tradendo fedeltà ed onore,

di violenza che ci han dato tradendo fedeltà ed onore.
  Torna in cima
Pagina 2 di 3   Mostra prima i messaggi di:   
  

ERRORE: Non riesco a connttermi a MySQL! Controllare config.php .