Stradalarga.com :: - Malcostume
 Indice del forum    La nostra città, come la vorremmo    Nuovo Topic   Rispondi    Precedente   Successivo  
Autore  La nostra città, come la vorremmo   Malcostume Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
BlinkGirl
Capo Reparto
Capo Reparto



Registrato: Feb 25, 2006
Messaggi: 574
Località: Roma

MessaggioInviato: Martedì 28 Ottobre 2008 10:14    Oggetto:

Secondo sarebbe meglio fare come già fanno in Inghilterra... vietati alcolici e discoteca ai minori... fermo restando che ci sono i "baby alcolici" e le baby discoteche che hanno un'orario "decente".
  Torna in cima
Yourty
New Entry
New Entry



Registrato: Apr 18, 2006
Messaggi: 109
Località: a cs

MessaggioInviato: Martedì 28 Ottobre 2008 16:13    Oggetto:

Secondo me, la generazione di adesso sta nella merda, non ke io abbia 50 anni, ne ho 23, ma la mia generazione è totalmente differente da quella di oggi e ne sono contento.
Premettendo ke secondo me : s'nann sciout d cp, la colpa è soprattutto dei genitori, come si fa a pensare di lasciare in giro un bambino fino a quell'ora??cioè nn è ke il safarà apre alle 8.30, però io quando avevo 13- 14 anni giocavo a pallone sotto casa, se per caso fossi andato x il corso alle 10,30 stavo a casa, oh avevo 13 anni, poi con il tempo, la"ritirata si è allungata, però non è ke mia madre o mio padre nn i kiamavano se fecevo le 11, dicendomi di tornare, anke se ripeto ke a 13 anni giocavo sotto casa a pallone(ke sostituisce di gran lunga la paranoia di un bikkiere freddo al mercadante), però se stanno i bambini di questa età in giro il problema non è dei locali, certo in un mondo perfetto ad un ragazzino di 13 anni non si dovrebbero vendere alcolici, ma in un mondo perfetto, l'alcol non dovrebbe proprio essere venduto dato ke porta alla dipendenza e anke questo alla morte, come la droga e le sigarette, fatto sta ke in un mondo imperfetto nel quale ci troviamo, si vendono sigarette, si vende alcol e si rende illegale solo quello su cui nn si ha ancora il controllo(monopolio), quindi dicevo in un mondo imperfetto c'è bisogno di regoleke "dovrebbero" essere date dallo stato "recepite"da tutti e messe in pratica(es.non vendere alcol ai minori), però le regole vengono date anke dai genitori, e fortunatamente ne ho 2 ke mi hanno dato delle regole e oggi si fidano di me, pure io mi ubriaco ogni tanto, pure io mi diverto, ma a 13 in un modo(giocando a pallone) a 23 in un altro (uscendo cn gli amici x farci 2 risate), però credo ke nei bambini di 13 anni oltre al problema tv ed al problema: tutto e subito, ci sia anke un problema di genitori, poi come ogni generazione ci sono genitori e figli "buoni", genitori e figli "cattivi".
Per quel ke riguarda il pensiero di duff, e matrix non si può dire uno fa quello ke vuole fuma beve, per ke se poi matrix dice oggi bevo solo 2 bikkieri di vino e fumo ma mi so contenere sarà forse xkè qualcuno a 13 anni ti ha dato dell regole ke oggi inconsciamente e cn responsabilità segui, senza comunque dover rendere conto a nessuno.
Credo cmq ke se riescono a far venire vigili e polizia x abbassare la musica, questi ultimi potrebbero far vedere anke la loro presenza senza tutte le volte dover essere kiamati, tanto alle 11-11.30 stanno a farsi i giretti nelle makkinepe rpattugliare la città, quando la maggior parte delle persone della città stanno in piazza, sembra quasi ke ci sia un unica pattuglia, bah.
ps. come diceva misgarr, butto ancora più legna sul fuoco dicendo, ma i vigili ke fanno???? ormai li ho persi di vista, non escono più, venitevi a prendere qualcosa ai locali, dai ke ci divertiamo Very Happy
  Torna in cima
dalmari




Registrato: Jul 15, 2009
Messaggi: 3

MessaggioInviato: Lunedì 20 Luglio 2009 13:43    Oggetto:

I gestori del bar è vero che non sono educatori ma se continuano a far ber i minorenni, a non denunciare chi lancia bicchieri contro un povero ragazzo che stava lavorando, prima o poi chiuderanno!!
  Torna in cima
Pagina 3 di 3   Mostra prima i messaggi di:   
  

ERRORE: Non riesco a connttermi a MySQL! Controllare config.php .