Stradalarga.com :: - che ne direste di organizzare il V-day anche a cerignola?
 Indice del forum    La nostra città, come la vorremmo    Nuovo Topic   Rispondi    Precedente   Successivo  
Autore  La nostra città, come la vorremmo   che ne direste di organizzare il V-day anche a cerignola? Vai a pagina Precedente  1, 2, 3
Matrix
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Apr 06, 2006
Messaggi: 2956
Località: cerignola

MessaggioInviato: Sabato 05 Aprile 2008 13:36    Oggetto:

Very Happy Very Happy Very Happy


cmq napolitano è un bravo presidente, mo nn esageriamo, ha preferito quel volo per far risparmiare all'Italia ben 710€ spendendo solo 90€, e se nn lo sai ha ordinato anche la riduzione di carrozze, cavalli e ornamento a palazzo risparmiando un sacco di soldi...
  Torna in cima
Desaparecido
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Mar 27, 2006
Messaggi: 3161

MessaggioInviato: Sabato 05 Aprile 2008 14:06    Oggetto:

L'albo dei giornalisti rappresenta comunque un limite allo schifo che gira nel mondo dell'informazione, perchè stabilisce norme e comportamenti. una volta abolito, nessuno dovrà seguire più alcuna regola. Lì l'infomrazione diventerebbe ancora più pilotata.

Per quanto riguarda i fondi all'editoria. Premettendo che ci troviamo in uno STATO, e che quindi 1. si pagano le tasse ed è giusto pagarle 2. essere informati è un diritto dei cittadini che compongono lo stato, si può convenire sul fatto che più di abolizione è necessaria una regolamentazione dei fondi. Un paese democratico e civile ha bisogno dell'informazione e di strumenti che la proteggano e le diano ragione d'esistere.

Grillo mi fa schifo, perchè è talmente sconclusionato che solo in Italia avrebbe potuto avere successo. Ma la cosa che più mi urta è che lui ne è consapevole. E chi gli va dietro, invece, non lo è affatto.


Ultima modifica di Desaparecido il Sabato 05 Aprile 2008 17:39, modificato 1 volta in totale
  Torna in cima
antoniomonte
New Entry
New Entry



Registrato: Sep 05, 2007
Messaggi: 31

MessaggioInviato: Sabato 05 Aprile 2008 16:18    Oggetto:

Matrix ha scritto:
Very Happy Very Happy Very Happy


cmq napolitano è un bravo presidente, mo nn esageriamo, ha preferito quel volo per far risparmiare all'Italia ben 710€ spendendo solo 90€, e se nn lo sai ha ordinato anche la riduzione di carrozze, cavalli e ornamento a palazzo risparmiando un sacco di soldi...


Matrix non hai letto bene 800 euro di rimborso "forfettario" li ha pagati il Parlamento Europeo a Napolitano direttamente nelle sue tasche quindi....
e si poverino ha bisogno di questi sotterfugi per tirare avanti fino alla fine del mese.............un pensionato allora di sti tempi che dovrebbe fare?????

abbiamo fatto l'ennesima figura di cacca..........grazie alla CASTA che ci Governa........
  Torna in cima
eragon
Operaio
Operaio



Registrato: Apr 04, 2006
Messaggi: 308

MessaggioInviato: Domenica 06 Aprile 2008 15:49    Oggetto:

Scusate non capisco la colpa di Napolitano in questo caso. A sbagliare è stato il PE non Napolitano.

Siamo d'accordo sullo spreco della Presidenza della Repubblica (la Presidenza francese, che ha un ruolo infinitamente più importante di quello del nostro Presidente essendo un sistema semi-presidenziale, spende meno di quella italiana) ma non capisco perché incolpare Napolitano se il PE gli concede 800 euro per un volo e lui se ne va in low cost. La cazzata la fa il PE che per un Roma-Bruxelles concede un rimborso di 800 euro!!! Se mi dai 800 euro io dopo viaggio come cavolo mi pare. Altrimenti pagami l'aereo che vuoi tu e basta.
  Torna in cima
Yourty
New Entry
New Entry



Registrato: Apr 18, 2006
Messaggi: 109
Località: a cs

MessaggioInviato: Sabato 26 Aprile 2008 9:11    Oggetto:

V2 day un successo e questa volta ho pure firmato, e gasparri:grillo nn lo segue nessuno: buona visione
http://it.youtube.com/watch?v=nbjNZmOmEqs
al prox ci vado
  Torna in cima
MISGARR
Dirigente
Dirigente



Registrato: Jan 30, 2008
Messaggi: 932

MessaggioInviato: Sabato 26 Aprile 2008 10:38    Oggetto:

ROMA  La richiesta è semplice: esibire sul blog la sua bolletta energetica. Ma Beppe Grillo, almeno per ora, non ne vuole sapere. E dire che la domanda è quanto mai opportuna: è vero che il comico genovese, come da lui stesso sostenuto, grazie all'impianto fotovoltaico (ad energia solare) installato sulla sua villa produce più energia di quanta ne consumi? L'interrogativo lo ha posto per la seconda volta - la prima è stata sabato scorso direttamente sul blog di Grillo - il quotidiano "Il Riformista", cui «un uccellino» ha confermato quanto già sostenuto da Chicco Testa, ex presidente dell'Enel, secondo cui in realtà l'animatore dei "Vaffa day" consumerebbe «da Enel molto di più di quanto produca con il suo fotovoltaico». continua
  Torna in cima
Pagina 3 di 3   Mostra prima i messaggi di:   
  

ERRORE: Non riesco a connttermi a MySQL! Controllare config.php .