Stradalarga.com :: - ASIA ,SFRUTTAMENTO ?
 Indice del forum    La nostra città, come la vorremmo    Nuovo Topic   Rispondi    Precedente   Successivo  
Autore  La nostra città, come la vorremmo   ASIA ,SFRUTTAMENTO ? Vai a pagina Precedente  1, 2
Duff_RuLeZ
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Apr 29, 2006
Messaggi: 2706
Località: PippoMental Valley

MessaggioInviato: Sabato 09 Febbraio 2008 0:48    Oggetto:

Veramente se non ricordo male prima ne fecero una sorta di mostra a scuola, poi le conservarono lì e alcuni invece se le portarono a casa
_________________
 I Simpson non sono un cartone: sono uno stile di vita...  (Addio roccia @@@)
  Torna in cima
MISGARR
Dirigente
Dirigente



Registrato: Jan 30, 2008
Messaggi: 932

MessaggioInviato: Sabato 09 Febbraio 2008 9:26    Oggetto:

Duff_RuLeZ ha scritto:
Veramente se non ricordo male prima ne fecero una sorta di mostra a scuola, poi le conservarono lì e alcuni invece se le portarono a casa


bel casino e bel successo di riciclaggio !
Volevo arrivare qui: le scuole italiane sono COSTRETTE ad affrontare l'argomento ambiente, ma non lo sentono INDISPENSABILE . Bla , bla , bla, che finiscono sempre lì , IN DISCARICA !

Se non si comincia dall'asilo a parlare di senso civile nella gestione dei rifiuti siamo nella merda .......Un'ora della settimana al posto di ...............MATEMATICA PUAH!
  Torna in cima
Duff_RuLeZ
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Apr 29, 2006
Messaggi: 2706
Località: PippoMental Valley

MessaggioInviato: Sabato 09 Febbraio 2008 10:31    Oggetto:

MISGARR ha scritto:
Duff_RuLeZ ha scritto:
Veramente se non ricordo male prima ne fecero una sorta di mostra a scuola, poi le conservarono lì e alcuni invece se le portarono a casa


bel casino e bel successo di riciclaggio !
Volevo arrivare qui: le scuole italiane sono COSTRETTE ad affrontare l'argomento ambiente, ma non lo sentono INDISPENSABILE . Bla , bla , bla, che finiscono sempre lì , IN DISCARICA !



Mica ho detto che le hanno buttate Confused Anzi, ti ho detto che alcuni se le sono finanche portate a casa per usarle Laughing Facemmo una sorta di casetta per bimbi con bottiglie di plastica attaccate col silicone, e i bambini fecero la guerra a chi se la doveva portare a casa per giocarci Very Happy

Ad ogni modo, sono pienamente d'accordo con la storia di insegnare loro certi argomenti sin dall'asilo, e ti assicuro anche che progetti vengono fatti (ho mia mamma che lavora nella scuola materna, e sento spesso parlare di queste cose). Il problema è che bisognerebbe educare anche gli adulti, per non dire soprattutto! Un bambino a scuola magari sente parlare di rispetto dell'ambiente, partecipa a progetti per la raccolta differenziata, ecc...poi torna a casa e vede mamma e papà che lasciano una busta enorme di spazzatura in mezzo alla strada, o vanno a gettare la lavatrice rotta in mezzo alla campagna...è normale che poi cresce senza sapere cosa è giusto e cosa è sbagliato fare! Nelle scuole soprattutto, quando si decide di dar vita a certe iniziative, bisognerebbe coinvolgere ed educare in primo luogo "i grandi" se si vogliono ottenere risultati positivi sui piccoli...
_________________
 I Simpson non sono un cartone: sono uno stile di vita...  (Addio roccia @@@)
  Torna in cima
Desaparecido
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Mar 27, 2006
Messaggi: 3161

MessaggioInviato: Sabato 09 Febbraio 2008 13:23    Oggetto:

Secondo me non serve a nulla "educare all'ambiente". Come se nessuno sappia che gettare una carta a terra è una consuetudine da eliminare. Soldi spesi male. Insomma, se ci sono i cassonetti qualche motivo ci sarà e non c'è bisogno di un corso per insegnarmelo o per farmelo capire. Per deduzione ci arriverebbe chiunque.
  Torna in cima
soundgarden
Capo Reparto
Capo Reparto



Registrato: Aug 07, 2007
Messaggi: 625

MessaggioInviato: Sabato 09 Febbraio 2008 14:22    Oggetto:

il rifiuto è sempre qualcosa che inizialmente viene venduto .

Il problema non è ne il riciclaggio ne l'eliminazione definitiva del rifiuto.

e sia l'eliminazione che il riciclaggio porta soldi nelle tasche di qualcuno.

Abbiamo la bottiglia di vetro che è eterna !

E poi quelli del tetrapack dicono <<ad>>

... Se si usa la bottiglia , non si deve ne tagliare l'albero ne piantarne 10 !
  Torna in cima
CanePazzo
Operaio
Operaio



Registrato: Feb 10, 2007
Messaggi: 180
Località: Cerignola

MessaggioInviato: Sabato 09 Febbraio 2008 16:54    Oggetto:

... Se si usa la bottiglia , non si deve ne tagliare l'albero ne piantarne 10 ![/quote]

In un paese che viene definito "ARRETRATO" come la Slovacchia, quando porti indietro i vuoti di birra,vino ed acqua ti ridanno i soldi.
Perche´cavolo da noi non e´piu´cosi´diffuso??????
  Torna in cima
MISGARR
Dirigente
Dirigente



Registrato: Jan 30, 2008
Messaggi: 932

MessaggioInviato: Sabato 09 Febbraio 2008 17:11    Oggetto:

Desaparecido ha scritto:
Secondo me non serve a nulla "educare all'ambiente". Come se nessuno sappia che gettare una carta a terra è una consuetudine da eliminare. Soldi spesi male. Insomma, se ci sono i cassonetti qualche motivo ci sarà e non c'è bisogno di un corso per insegnarmelo o per farmelo capire. Per deduzione ci arriverebbe chiunque.


Dilata il cervello e rifletti : educare all'ambiente non vuol dire " sapere che buttare la carta per terra è un male " , tanto meno se c'è un cestino o un cassonetto lì vicino. E fin qui il ragionamento è facile Shocked .....ma se all'asilo ti spiegano che a spegnere l'auto quando sei fermo in coda si inquina di meno , non pensi che un bambino, dall'alto della sua innocenza e sfrontatezza , vada a dirlo a chi lo fa? Se è suo padre meglio .....una pausa di riflessione e di mortificazione fa bene a tutti! Si può provare anche questo, no ? Poi il bimbo diventerà grande e , invece, di dirlo con le buone ..... Wink ....ecco che così rispondiamo anche a Duff . Se tuo padre ( faccio un esempio) è un coglione che butta i frigoriferi, devi dirglielo che è un coglione ....poi lui lo fa lo stesso? Allora non è tuo padre e uno dei due, magra consolazione, è in buona fede.
Desa....quando lavi i denti la mattina il rubinetto dell'acqua lo chiudi , intanto che ti sfreghi le ganasce ? NO! Il 70% degli italiani non lo fa ....42.000.000 di rincoglioniti cronici che sprecano risorse scarsissime .......sai quanta acqua per la PUGLIA si butta ? Questo è EDUCARE ALL'AMBIENTE ! Vuoi altri esempi ? Scommetto che tu lasci accesa la spia in stand by di televisori e videoregistratori......Scommetto che davanti a casa tua non c'è il cassonetto giallo per la carta e marrone per i rifiuti organici ( non è una colpa tua , ma dell'ASIA !) , quindi non fai la differenziata. Scommetto che tu sei uno di quelli che quando va in spiaggia a Zapponeta , in spiaggia libera ..........scherzo , so che sei un bravo guagliuone .......

Avete mai rincorso in auto una testa di cazzo che ha appena lanciato il moccino della sua sigaretta di merda dal finestrino( e tu che sei dietro lo vedi rimbalzare sul tuo cofano)? IO SI! Ed era proprio lì da voi ......un turista del cazzo che poteva innescare un incendio sul Gargano! Quello da quel giorno, dopo essersi cambiato la merda nelle mutande, non lo fa più .......credo.

Colpirne uno per educarne cento .....
  Torna in cima
soundgarden
Capo Reparto
Capo Reparto



Registrato: Aug 07, 2007
Messaggi: 625

MessaggioInviato: Sabato 09 Febbraio 2008 18:26    Oggetto:

misgarr ! la colpa non è di chi lascia accesi i led dei televisori-dvd-player etc .

la colpa è di chi fa si che il led rimanga accesso anche a televisore spento

quindi gli ingegneri che progettano i circuiti .

se la sony vende 1.000.000 di televisori con il led che rimane acceso anche a tv spenta vuol dire che 1.000.000 di persone deve pensare ogni volta a staccare la spina.

se i cazzoni degli ingegneri progettavano il televisore in modo che alla spegnimento si spegneva anche il led..... ecco

Diamo la colpa a chi veramente ne ha colpa
  Torna in cima
Desaparecido
Mister Forum
Mister Forum



Registrato: Mar 27, 2006
Messaggi: 3161

MessaggioInviato: Sabato 09 Febbraio 2008 20:42    Oggetto:

Misgarr, credo che si sappiano i consumi da cosa provengono e come si riducono. Anche il cazzettino acceso della tivvù è consumo..e lo sappiamo. Ma tra il dire e il fare..e sinceramente trovo una spesa inutile di denaro. Poi boh..
  Torna in cima
MISGARR
Dirigente
Dirigente



Registrato: Jan 30, 2008
Messaggi: 932

MessaggioInviato: Domenica 10 Febbraio 2008 10:15    Oggetto:

soundgarden ha scritto:
misgarr ! la colpa non è di chi lascia accesi i led dei televisori-dvd-player etc .

la colpa è di chi fa si che il led rimanga accesso anche a televisore spento

quindi gli ingegneri che progettano i circuiti .

se la sony vende 1.000.000 di televisori con il led che rimane acceso anche a tv spenta vuol dire che 1.000.000 di persone deve pensare ogni volta a staccare la spina.

se i cazzoni degli ingegneri progettavano il televisore in modo che alla spegnimento si spegneva anche il led..... ecco

Diamo la colpa a chi veramente ne ha colpa



Aspetta un attimo : io credo che gli ingegneri abbiano il diritto, forse anche il dovere , di INVENTARE ....l'utlilità delle loro invenzioni poi diventano di MASSA se veramente utili . Sai perchè il televisore resta in stand by ( se schiacci il pulsantino come faceva tuo nonno trent'anni fa il led sparisce ancora !) ? Perchè i ciccioni moderni, con il telecomando intergalattico, sono messi più comodi. Guarda la gestualità davanti ad un televisore , prima di accenderlo e capirai cosa intendo......
L'ingegnere può inventare anche la carta igienica che canta, pensando di farmi compagnia in quel preciso e delicato momento ma, ameno che non sia una musica che fa cagare Very Happy io ritengo superflua invenzione .
Poi si scoprirà che a spegnere tutte le sere il televisore parte qualche circuito che si E' TROPPO RAFFREDDATO Shocked ..... SPERIAMO ! Così torniamo a fare figli e a socializzare .....senza i Santoro o i Vespa in mezzo ai matrimoni
  Torna in cima
Pagina 2 di 2   Mostra prima i messaggi di:   
  

ERRORE: Non riesco a connttermi a MySQL! Controllare config.php .