ERRORE: Non riesco a connttermi a MySQL! Controllare config.php .
Condividi   


  Tutte le notizie
 Pagina Stampabile Stampa questo articolo
 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico

  Altre notizie di questa categoria:

  Cerignola, sparatoria in viale Stati Uniti: ferito Antonio Calvio
 Data/Ora:  2016-10-06 17:15:54

  Incidente a Cerignola: auto pirata uccide bracciante agricolo
 Data/Ora:  2016-08-13 13:34:48

  Cerignola, tentata rapina ad automobilista su Statale 16
 Data/Ora:  2016-07-29 13:28:15

  Canosa, sequestrati beni a Giuseppe Scardi
 Data/Ora:  2016-07-21 10:24:26

  Cerignola, sequestrati quattro autoparchi
 Data/Ora:  2016-07-18 17:30:12

  Incidente stradale in A16, muore Carmine Rizza
 Data/Ora:  2016-07-18 13:05:22

  Incidente stradale in A16, muore Carmine Rizza
 Data/Ora:  2016-07-18 12:02:19

  Cerignola, due arresti per ricettazione e resistenza
 Data/Ora:  2016-07-14 17:57:36

Cerignola Notizie
Salento, droga a Gallipoli: presi cerignolani


Da Cerignola a Gallipoli per una vacanza “stupefacente”. Era probabilmente questo il programma di due giovani cerignolani fermati dalla polizia nel Salento e denunciati detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

E’ accaduto la sera dello scorso 18 luglio, a Gallipoli, quando - nell’ambito dei servizi di prevenzione, messi in atto dal commissariato cittadino ed intensificati per la stagione estiva, nella movida salentina - gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine “Puglia meridionale” hanno proceduto al controllo di tre giovani che, alla vista della pattuglia, hanno tentato di nascondersi dietro le macchine in sosta lungo via Lecce.

I tre fermati sono stati sottoposti a perquisizione personale, nel corso della quale due di loro – entrambi di Cerignola, uno di 17 e l’altro di 18 anni – sono stati trovati in possesso di alcune dosi di hashish nascosti in pacchetti di sigarette. Nel dettaglio, la polizia ha sequestrato sette ‘tocchi’ di stupefacente per circa 30 grammi complessivi.

Gli agenti hanno, poi, deciso di estendere l’attività di controllo anche all’abitazione che i giovani avevano fittato in città per la loro vacanza, dove sono stati ritrovati altri cinque pezzi di sostanza stupefacente - sempre hashish – nascosti in un cassetto e altri due pezzetti in un altro pacchetto di sigarette. Alla luce di quanto emerso, i due sono stati denunciati in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.